Vai al contenuto

Kit di sopravvivenza per un'altra, lunga settimana

26 novembre 2007









Pennello per pulire la tastiera del pc.

Liquore all’alloro preparato dalle manine sante di Maria.

Yoghurt in quantitativi industriali.

Sim vodafone carica di credito.

Shampoo Biopoint per capelli trattati.

Scorta di Xanax ed Eutimil.

Un’ora al giorno di cyclette per mantenere un minimo di allenamento.

Un’ora al giorno di training autogeno per fronteggiare gli assalti barbarici.

L’affetto dei soliti amici (senza dei quali non avrei nemmeno voglia di scherzare).

Banane.

Zucchine.

Limoni.

E voi, di che cosa non potreste fare a meno?

Annunci
18 commenti leave one →
  1. ian permalink
    26 novembre 2007 06:42

    Un armamentario senza dubbio notevole, ci potrebbero passare decine e decine d’ore con assoluto senso di libertà.

  2. Dyo permalink
    26 novembre 2007 07:59

    Io sì. Però con la premessa che nessuno venisse a rompermi le balle.

  3. Baol permalink
    26 novembre 2007 09:44

    E quel gel per lo stomaco?Vabbè, mangiando yoghurt, banane, zucchine e limone non ce n’è tanto bisogno O__oIo non potrei fare a meno di ridere :)Un abbraccio conterronea

  4. Anonymous permalink
    26 novembre 2007 09:59

    sicuramente potrei fare a meno di tutto meno che di me stessa:-) Rimbalzinafelice settimana

  5. Dyo permalink
    26 novembre 2007 10:43

    Il gel lo prendo a periodi, Baol. Ridere, eh? Sorridere è già abbastanza. :-)Un abbraccio conterroneo. ;-)Penso un po’ tutti, Rim. 🙂

  6. frammentidivita permalink
    26 novembre 2007 17:51

    No,sono gelosa di tutto, non toglietemi niente di tutto quello che ho costruito…amicizie incluse, al limite posso solo condividerle.Buonaserata, ciao Nita.Mary.

  7. Dyo permalink
    26 novembre 2007 18:42

    Gelosa? Io sto cercando di diventare cinica ed impermeabile, invece, e mi sa che sono a buon punto.Buona serata, Mary. 🙂

  8. Julien permalink
    26 novembre 2007 20:06

    Non posso fare a meno della lettura, della radio, delle risate, dei dolci, delle passeggiate, e…delle solite cosucce indecenti. :)P.S.:Julien c’è, ma ancora non si vede…

  9. Marcello permalink
    26 novembre 2007 20:30

    Chinotto.I miei cd.Il sorriso di una ragazza, a cui do la precedenza sull’ascensore.Un po’ di poesia.Bei tramonti….Cosucce indecenti (mi riallaccio al commento di Julien) e chi se le ricorda più? *__*

  10. Anonymous permalink
    26 novembre 2007 20:36

    Preferisco ridere.

  11. Ugolino Stramini permalink
    26 novembre 2007 20:51

    Rischierei di sembrare maniaco; ma anche tu, col pennellino per pulire la tastiera!!!! E quante volte al giorno la spennelli?

  12. Anonymous permalink
    26 novembre 2007 20:54

    mi fai morire dalle risate!!! ma dyo???? NO LO XANAX NO!!!!! NOOOOOOOOOOOOOOOO!! lo’ho eliminato da 2 anni!! non sa da fare!!!:-) allora la mia lista:1)CANDELE ACCESE2)MUSICA IN SOTTOFONDO a seconda dell’umore3)un BEL LIBRO APPASSIONANTE4)THè verde o qualcheTISANA delle mie4) oppure il mio settimanale o mensile preferito da leggere5)cordless vicino per mandare i messagginiach…che belloci fosse pure una jacuzzi sarebbe DIVINO!!!!!!!!! besos belA chica manu-ela

  13. Anonymous permalink
    26 novembre 2007 20:57

    chiaramente questa è la mia serata solitaria…poi se si vuole stare in compagnia allora cambiano le bevande..la musica..e le azioni, si legge di meno!manu

  14. Scorpio79 permalink
    26 novembre 2007 22:47

    Sono tante le cose a cui non posso fare a meno. Per dirne solo tre:-una camionata di cioccolata-il pc-l’affetto degli amiciVabbè, anche il cellulare, dai… e i miei cd… la macchina… un bottiglione di Fanta… mi fermo che sennò a Natale sono ancora qui… :-PPPPPBuona notte Scorpio79P.S. Ma non passi più su msn?

  15. Dyo permalink
    26 novembre 2007 23:13

    Oddio, Julien: i dolci. Li ho volutamente omessi perchè me ne privo. Li adoro, ne mangerei quintali, ma temo che mi faccia ingrassare solo il profumo di un bignè.Cosucce indecenti???Eh, c’è chi può…Ti immagino dare la precedenza in ascensore, Marcello: è da te. ;-)Il chinotto mi ricorda gli anni del collegio, sai? :-(Ugolino, caro, ho la tastiera nera e detesto la polvere: fai un po’ tu. :-)Manu, ma lo xanax per me è, ormai, la coperta di linus. Condivido musica e cellulare accanto, anche se il mio squilla a singhiozzo. :/Quando torni?? :-)Questa è la tua serata solitaria? Ossignur: questa è la mia serata solitaria numero…quanto fa 365×8? :/Altro tasto dolente, Rubens: la cioccolata. Altro che droga. Ma non si può, porca paletta.Sto accedendo a msn di rado, in questi giorni: purtroppo sono ciclica, ma ci sono.A prestissimo. 😉

  16. Bleek permalink
    27 novembre 2007 00:11

    Ad occhio e croce potrei fare a meno di tutto… tranne un paio di punti. 😉

  17. Bleek permalink
    27 novembre 2007 00:12

    Hey, non mi ero accorto che l’anonimo è particolarmente di buon umore oggi…

  18. Dyo permalink
    27 novembre 2007 00:43

    Poi me li dici in privato, Bleek. :-)Visto? Oggi abbiamo avuto l’anonimo ilare. 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: